• Home
  • News
  • Una nuova regolamentazione per i rapporti patrimoniali della famiglia in Europa …

Una nuova regolamentazione per i rapporti patrimoniali della famiglia in Europa dopo i Regolamenti UE 2016/1103 e 2016/1104

Una nuova regolamentazione per i rapporti patrimoniali della famiglia in Europa dopo i Regolamenti UE 2016/1103 e 2016/1104
Il prossimo 21 febbraio, alle h. 15.30, presso Consiglio Notarile di Bari, si terrà un convegno dal titolo “Una nuova regolamentazione per i rapporti patrimoniali della famiglia in Europa dopo i Regolamenti UE 2016/1103 e 2016/1104“. 
Il lavori saranno introdotti da interventi di saluto del notaio Bruno Volpe,  Presidente del Consiglio notarile di Bari, del Prof. Nicola Cipriani, ordinario di Diritto civile presso l’Università LUM “Jean Monnet”, e dall’ avv. Giovanni Stefanì, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Bari.
Il programma del convegno prevede una relazione della prof.ssa Lucia Ruggeri, ordinario di Diritto civile presso l’Università di Camerino e Coordinatore del Progetto PSEFS, sul problema della conoscenza della legge nel diritto di famiglia italo-europeo. 
Seguirà una relazione del prof. Domenico Damascelli, associato di Diritto internazionale presso l’Università del Salento e notaio in Bologna, sui nuovi regolamenti europei relativi ai rapporti patrimoniali tra coniugi e partner. Infine il prof. Francesco Giacomo Viterbo, associato di Diritto civile presso l’Università del Salento e team member del Progetto PSEFS per la Scuola di Alta Formazione Giuridica, illustrerà i problemi applicativi della nuova disciplina europea, in particolare rispetto all’individuazione della legge applicabile. 
Il notaio Michele Labriola, membro del Consiglio Nazionale del Notariato, presiederà i lavori e terrà una relazione conclusiva. 

di Roberto Garetto

14 febbraio 2020